Condividi
Preferiti
Crea itinerario fino qui Copia il percorso
Fitness
Mountain bike

Naranch Trail

· 1 recensione · Mountain bike · Garda Trentino
Responsabile del contenuto
Garda Trentino Partner verificato  Explorers Choice 
  • mountain biking trail at Lake Garda: Naranch Trail
    / mountain biking trail at Lake Garda: Naranch Trail
    Video: Outdooractive
  • / Maso Naranch
  • / Naranch Trail
    Foto: Ralf Glaser, Garda Trentino
  • / Naranch Trail
    Foto: Markus Berger, Garda Trentino
m 1500 1000 500 5 4 3 2 1 km

Classico percorsi enduro, impegnativo fisicamente, che, su una scala di 10, presenta un grado di difficoltà 7. Scenario notevole e discesa su sentiero tecnico naturale. Richieste buona tecnica di guida e confidenza sul ripido.
difficile
5,6 km
0:44 h.
172 m
1206 m

Di fatto, il Naranch Trail è il più accessibile trail enduro dell'area Garda Trentino. La prima parte, fino al Maso Naranch,  è abbastanza facile e larga: per i primi 400 metri si tratta di un singletrail, che poi si allarga a più di 1mt per i successivi 800 mt. Poco prima di arrivare al Maso c’è l’unico tratto di RockGarden da valutare prima di  affrontare.

Sotto il Maso, il trail risulta più stretto presentando i tornantini con appoggi naturali. Il trail è tendenzialmente tutto in una piccola valle tra due creste che poi finisce su una strada asfaltata che porta a Nago.

Il percorso si snoda interamente nel bosco, su terreno non troppo roccioso e  flow.

Consiglio dell'autore

Oltre a godervi la discesa, ammirate il panorama che si apre sul Lago di Garda. 
outdooractive.com User
Autore
Staff Outdoor GardaTrentino SO 
Ultimo aggiornamento: 24.06.2020

Difficoltà
S4 difficile
Tecnica
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Punto più alto
Monte Creino, 1277 m
Punto più basso
Nago, 240 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic

Possibilitá di ristoro

AGRITURISMO MASO NARANCH

Indicazioni sulla sicurezza

CODICE DI COMPORTAMENTO PER UN BIKING SOSTENIBILE

Pianificate la vostra uscita

  • Condividete i sentieri con gli altri fruitori
  • Date sempre la precedenza agli escursionisti a piedi
  • Controllate la velocità in base alla vostra esperienza
  • Percorrete lentamente i sentieri affollati, sorpassate con cortesia e rispetto
  • Non abbandonate mai i percorsi segnalati, non percorrere sentieri chiusi
  • Evitate i sentieri in caso di fango per non danneggiarli ulteriormente
  • Rispettate la natura, il sentiero, le piante e gli animali
  • Non spaventate gli animali
  • Non abbandonate i rifiuti
  • Rispettate la proprietà pubblica e privata
  • Siate sempre autosufficienti
  • Non viaggiate soli in zone isolate
  • Lasciate impronte leggere e limitatevi a scattare foto come ricordo dell’uscita

INDOSSATE SEMPRE IL CASCO!

Suggerimenti tratti dai codici di comportamento NORBA E IMBA.

Le informazioni contenute in questo scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche.

Ulteriori informazioni e link

  • Per ulteriori informazioni su percorsi, servizi bike (noleggi, officine, shop, ecc...) e alloggi a misura di biker: 
    APT Garda Trentino - Tel. +39 0464 554444 - www.gardatrentino.it

Partenza

Monte Creino (1275 m)
Coordinate:
Geografico
45.888439, 10.934097
UTM
32T 650061 5083471

Arrivo

Nago

Direzioni da seguire

Da Santa Barbara seguire le indicazioni per raggiungere l'inizio del trail, nelle vicinanze dei trinceramenti affacciati alla Val di Gresta. Da qui teniamo la destra ai bivi successivi fino ad incontrare la strada forestale che scende dal versante di Malga Fiavei. Ci troviamo ormai nelle vicinanze del Maso Naranch, continuiamo la nostra discesa come indicato per raggiungerlo.

Il prato di fronte a questo maso è una terrazza naturale sul Garda dove, se c'è un minimo di visibilità, è impossibile resistere alla tentazione di scattare una foto.

Sull'estremità del prato rivolta verso il lago, ritroviamo le indicazioni per riprendere la discesa sul trail. Ci sono qui diversi bivi nel bosco, tutti segnalati, anche se, purtroppo, è già capitato ripetutamente che i cartelli siano spariti. Imboccando man mano i vari tagli incontriamo più volte la stretta e ripida strada asfaltata verso Nago: prestiamo sempre attenzione alle varie uscite del trail sulla strada. Non è molto trafficata, ma può capitare di incrociare altri mezzi o bici che scendono.

Anche in questo settore, a seconda dello stato del sentiero, alcuni passaggi possono risultare insidiosi. Nelle vicinanze dell'abitato di San Tomè il trail si interrompe e non rimane che seguire la ripida strada asfaltata fino a Nago.

Nota


Vedi tutte le segnalazioni sulle aree protette

Mezzi pubblici

Nago è raggiungibile con la linea 332 da Arco, Riva del Garda e Rovereto, e con la Linea urbana 3 da Riva del Garda, Torbole e Arco. Info e orari: www.gardatrentino.it

 

Come arrivare

Come raggiungere il Garda Trentino: www.gardatrentino.it

 

Dove parcheggiare

Il parcheggio “al Coel” di Nago, a cui si accede dalla rotatoria, è gratuito tutto l'anno. Altri parcheggi a pagamento sono disponibili in Via Castel Penede. 
Come arrivare in treno, in auto, a piedi o in bici.

Mappe consigliate

  • Mappa BIKE Garda Trentino- In vendita presso gli uffici informazione di Riva del Garda, Arco e Torbole e ordinabile online

Guide consigliate in questa regione:

Mostra tutto

Cartine consigliate

Mostra tutto

Attrezzatura

Le escursioni in sella alla vostra bicicletta richiedono abbigliamento e attrezzatura specifica. Anche in occasione di uscite relativamente brevi e agevoli, è sempre meglio essere ben equipaggiati per non incorrere in spiacevoli sorprese e per fronteggiare imprevisti come ad esempio un temporale improvviso o un calo di energia: anche gli imprevisti fanno parte del divertimento!

Ricordati inoltre di valutare bene il tipo di percorso che stai affrontando, le località che prevedi di attraversare e la stagione in corso. Ha piovuto? Attenzione! I sentieri saranno più scivolosi e quindi bisogna essere più cauti.

Cosa portare con sè durante un escursione in bicicletta?  

  • scorta d'acqua adeguata in base al proprio fabbisogno (considerate temperatura, possibilità di rifornimento, durata del percorso)
  • snack (per esempio, frutta secca o barrette)
  • giacca antivento e antipioggia
  • maglia e calze di ricambio
  • crema solare
  • occhiali da sole
  • guanti da bici
  • mappa o dispositivo gps
  • torcia meglio se da casco o manubrio (un imprevisto o un guasto tecnico possono dilungare i tempi dell'escursione)
  • kit di primo soccorso
  • kit di riparazione bici per rimediare incidenti meccanici
  • fischietto di segnalazione

Lasciate sempre detto a qualcuno dove siete diretti e per quanto tempo avete previsto per la vostra escursione.

Infine il numero telefonico in caso di emergenza è il 112.


Domande e risposte

Fai la prima domanda

Vuoi chiedere qualcosa?


Recensioni

4,0
(1)
Iron Limbo
13.10.2017 · Community
Schöner Naturtrail! Allerdings trifft die Einstufung "leicht" nicht zu. Mit zunehmendem Tempo und Untergrundbeschaffenheit wird der Naranchtrail anspruchsvoller! Meiner Meinung nach, nichts für Anfänger und Familienausflüge! Man sollte ein gutes Gefühl für sein Rad und sein können mitbringen! Aber ein tolles Erlebnis für alle Singletrail Liebhaber!
Visualizza di più

Foto di altri utenti


Recensione
Difficoltà
S4 difficile
Lunghezza
5,6 km
Durata
0:44h.
Dislivello
172 m
Discesa
1206 m
Panoramico Ristori lungo il percorso

Statistiche

  • 2D 3D
  • Contenuti
  • Crea nuovo punto
  • Show images Nascondi foto
: ore
 km
 mt
 mt
 mt
 mt
Muovi le frecce per aumentare il dettaglio