Condividi
Memorizza
Stampa/PDF
GPX
KML
Crea itinerario fino qui
Plugin
Fitness
Via ferrata

"Ferrata Via dell’Amicizia" - Cima S.A.T.

3 Via ferrata • Garda Trentino
Responsabile del contenuto
Garda Trentino
  • Ferrata dell'Amicizia
    / Ferrata dell'Amicizia
    Foto: G.P. Calzà, Garda Trentino
  • Ferrata dell'Amicizia
    / Ferrata dell'Amicizia
    Foto: APT Garda Trentino, Garda Trentino
  • Ferrata dell'Amicizia
    / Ferrata dell'Amicizia
    Foto: G.P. Calzà, Garda Trentino
  • Ferrata dell'Amicizia
    / Ferrata dell'Amicizia
    Foto: G.P. Calzà, Garda Trentino
  • Ferrata dell'Amicizia
    / Ferrata dell'Amicizia
    Foto: G.P. Calzà, Garda Trentino
  • kurz vor dem Gipfel
    / kurz vor dem Gipfel
    Foto: Heike Holzapfel, Community
Cartina / "Ferrata Via dell’Amicizia" - Cima S.A.T.

media
2,9 km
6:30 h.
1218 m
72 m
outdooractive.com User
Autore
APT Garda Trentino
Ultimo aggiornamento: 12.09.2018

Difficoltà
media
Tecnica
B
Impegno fisico
Emozione
Paesaggio
Livello sul mare
1231 m
85 m
Periodo consigliato
gen
feb
mar
apr
mag
giu
lug
ago
set
ott
nov
dic
Esposizione
NOSE

Consigli per la sicurezza

  1. Intraprendere la salita della via ferrata solo in buone condizioni fisiche e in ottima salute.
  2. Non intraprendere la salita della via ferrata con condizioni meteorologiche avverse, particolarmente in caso di minaccia di temporale.
  3. Non intraprendere la salita della via ferrata da soli, in caso di incidente nessuno potrà lanciare l’allerta.
  4. Con la presenza di altri escursionisti, vento o pioggia il pericolo di caduta sassi aumenta.
  5. Verificare sempre la percorribilità degli itinerari; in alcuni itinerari nel periodo invernale si possono trovare neve e ghiaccio che rendono pericolosa la progressione.
  6. Utilizzare adeguate attrezzature e tecniche di assicurazione (casco, imbragatura, set di assicurazione con doppio moschettone a bloccaggio automatico e dissipatore di energia); indossare il casco già in prossimità della parete, potrebbero verificarsi cadute di sassi anche prima di raggiungere l’inizio della via ferrata.
  7. Durante la progressione agganciare sempre ambedue i moschettoni al cavo di sicurezza, al passaggio degli ancoraggi mantenere sempre almeno un moschettone agganciato al cavo di sicurezza.
  8. Nel tratto di cavo tra due ancoraggi non deve trovarsi più di un’escursionista.
  9. Indossare abbigliamento adeguato alla quota, alla stagione e alla lunghezza dell’itinerario, scarponcino, guanti da ferrata per proteggere dal contatto con le parti metalliche.
  10. Nei tratti più facili privi di cavo di sicurezza mantenere alta l’attenzione.
  11. Controllare sempre lo stato delle attrezzature in parete che possono venire danneggiate dagli eventi atmosferici. Nel caso si riscontrino o si sospettino problemi che possano comprometterne la tenuta o altra situazione di rischio sospendere la salita e comunicare la situazione al seguente indirizzo e-mail info@gardatrentino.it.
  12. In caso di emergenza chiamare il numero 112.
  13. Queste indicazioni non sostituiscono gli specifici corsi tenuti dalle associazioni alpinistiche o dalle Guide Alpine, in caso di inesperienza farsi accompagnare da una guida alpina.

Le informazioni contenute in questo scheda sono soggette ad immancabili variazioni, nessuna indicazione ha quindi valore assoluto. Non è possibile evitare del tutto inesattezze o imprecisioni, in considerazione della rapidità dei cambiamenti ambientali o meteorologici che possono verificarsi. In questo senso decliniamo ogni responsabilità per eventuali cambiamenti subiti dall’utente. Si consiglia, comunque, di accertarsi, prima di effettuare un’escursione, sullo stato dei luoghi e sulle condizioni ambientali o meteorologiche.  

Ulteriori informazioni e link

  • Gli amici di via-ferrata.de, sito di riferimento per gli appassionati di ferrate in Germania, dicono della Via dell'Amiciza:  "Scale che sembrano infinite portano a una delle cime più panoramiche del lago di Garda. Cima SAT si trova esattamente 1000 metri sopra i tetti di Riva del Garda!" 
  • Affrontare una via ferrata richiede conoscenza della giusta tecnica di progressione e una certa preparazione. Se volete provare per la prima volta questa esperienza o ripassare l'uso del kit da ferrata, vi consigliamo di rivolgervi a una delle nostre Guide alpine: www.gardatrentino.it
  • Per ulteriori informazioni su percorsi, attività, eventi  e hotel del Garda Trentino: APT Garda Trentino - Tel. +39 0464 554444 - www.gardatrentino.it

Partenza

Riva del Garda (85 m)
Coordinate:
Geografico
45.886118 N 10.837827 E
UTM
32T 642598 5083036

Arrivo

Cima Sat (1276 mt)

Percorso

Accesso

Da Riva del Garda salire lungo il sentiero SAT 404 e raggiungere Capanna Santa Barbara. Proseguire su SAT 404, prendere poi il sentiero SAT 404B fino all’attacco della ferrata.

Ascesa

Dopo i primi facili gradoni attrezzati si arriva ai piedi di una parete su cui si sale con una scala di 40 metri (1). Al termine si prosegue su balze rocciose fino a un grande muro di roccia. Con una prima scaletta di 15 metri (2) si raggiunge la grande scala di 70 metri (3). Infine una breve scala di 15 metri (4) ci porta nel bosco, da qui su sentiero raggiungiamo la cresta rocciosa attrezzata con fune e scale (5) che porta in vetta a Cima SAT.

Rientro

Abbiamo due possibilità:

  • dalla cima scendere sul versante opposto lungo un tratto attrezzato, fino alla forcella dove si prende a destra il Sentiero dei Crazidei SAT 418 e poi SAT 402 che scende a Riva del Garda
  • scendere il tratto attrezzato fino alla forcella, da qui a sinistra per cenge attrezzate con fune metallica SAT 413 , lasciato a destra il sentiero per il Bochet de Concolì, si segue il sentiero SAT 404, si raggiunge il bivio dove si stacca il sentiero SAT 404 A per Bocca d’Enzima. Tenendo a sinistra su SAT 404 si raggiunge, con una breve scala (6) , la chiesetta di Santa Barbara e quindi la Capanna e si ripercorre a ritroso il sentiero di salita.

Mezzi pubblici

Raggiungibile con mezzi pubblici

Riva del Garda è collegata agli altri centri del Garda Trentino tramite diverse linee urbane. 
Info e orari: www.gardatrentino.it 

Come arrivare

Come arrivare nel Garda Trentino: www.gardatrentino.it 

Dove parcheggiare

A Riva del Garda è possibile parcheggiare a pagamento in via Monte Oro. Parcheggio libero in via Galas. 

Calcola il viaggio per arrivare in treno, in macchina, a piedi o in bicicletta.

Mappe e cartine consigliate

  • Cartina escursionistica Garda Trentino - In vendita presso uffici informazione Riva del Garda, Arco e Torbole

Libri consigliati

Mostra tutto

Mappe consigliate per questa regione:

Mostra tutto

Community

 Commenti
 Segnalazioni
Pubblicare
  Indietro
Segna un punto sulla mappa
(Clicca sulla mappa)
oppure
Punto consigliato:
Il punto puó essere spostato direttamente sulla mappa
Cancella X
Modifica
Annulla X
Modifica
modifica il punto sulla mappa
Video
*Campo obbligatorio
Pubblicare
Si prega di inserire un titolo
Prego inserisci una descrizione.

Commenti e recensioni (10)

Peter Jansens
16.08.2018
Expedition Fruhmann & Jansens
Expedition Fruhmann & Jansens
Foto: Peter Jansens, Community



Recensione
Difficoltà
B media
Lunghezza
2,9 km
Durata
6:30 h.
Salita
1218 m
Discesa
72 m
Raggiungibile con mezzi pubblici Panoramico Passaggio in vetta

Statistica

: ore
 km
 m
 m
Punto più alto
 m
Punto più basso
 m
Mostra il profilo altimetrico Nascondi il profilo altimetrico
Sposta le frecce a sinistra e a destra per cambiare il ritaglio visualizzato.